Hannibal: come mangiarsi una serie tv

ImageQuello sulla destra è Hannibal, splendidamente interpretato dallo sconosciuto Mads Mikkelsen. Quello sulla sinistra è un coglione. Il protagonista è quello quella sulla sinistra. Perché? Non ci è dato sapere.

“Will Graham [il coglione] è il più talentuoso profiler dell’FBI” e utilizza il suo surplus di neuroni specchio per attivare dei tergicristallo luminosi e immedesimarsi nell’assassino – ovviamente. Questo aiuta un mezzo capo dell’fbi, anonimamente interpretato da Morfeus, a fregarsene di quello che dice il coglione e risolvere i casi per i fatti suoi. E allora cosa succede? Succede che il coglione si immedesima troppo e sta male e fa delle smorfie e sviene e ha le visioni e suda e a noi non ce ne frega niente. Così Morfeus lo porta a farlo curare da Hannibal perché non può fare a meno dei suoi tergicristallo.

Due cose salvano a mala pena la serie e me la fanno guardare a tempo perso.

  1. Le scene del crimine. Realistiche, fantasiose e orripilanti (tipo questa).
  2. Hannibal. Personaggio interessante, finemente costruito, dall’esposizione dei piatti che cucina alla scelta suoi completi. Risulta reale.

Image

Gli altri personaggi sono attori che recitano. Non contribuisce a rendere più realistica la storia l’abilità dei personaggi di teletrasportarsi. Il coglione abita in una casa dispersa nella neve e puf! gli fanno visita tre volte al giorno tutti i personaggi. Poi puf! tutti sulla scena del crimine e puf! tutti nello studio di Hannibal. Puf! sala da pranzo, puf! obitorio puf! cascina sperduta nelle lande desolate di chissà quale stato nevoso in cui si concentrano tutti i serial killer più fantasiosi d’America.

Potevano fare una bella serie ma se la sono mangiata.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...