Lepold e Loeb, al cinema, quasi.

3324961c0bcf146c7f8b63477e159d11

Leopold e Loeb decidono di uccidere una persona qualsiasi esclusivamente per il gusto di compiere il delitto perfetto e affermare le loro convinzioni superomistiche. Nathan Freudenthal Leopold Jr. nasce il 19 novembre 1904, Richard A. Loeb  l’11 giugno 1905, entrambi a Chiacaco da famiglie agiate ed entrambi sono dotati di una particolare intelligenza. Hanno solo 19 e 18 anni quando, il 21 maggio 1924, rapiscono, uccidono e sfigurano con l’acido il quattordicenne Bobby Franks, figlio di un ricco proprietario di una fabbrica di scatole e vicino di casa di Loeb. Continua a leggere

Annunci

Il buio oltre le stelle

Non conosco nessuno che non trovi affascinante ed emozionante la visione del cielo stellato.
Anche la persona più pratica e disincantata, se messa nelle giuste condizioni (una notte limpida, in un posto lontano da luci artificiali) alzerà istintivamente lo sguardo verso la volta celeste e si sentirà attraversata da una corrente di sensazioni e pensieri.

95014772

E’ questo l’incipit di una delle storie più affascinanti, misteriose e appassionanti che si possano raccontare: quella del cielo. Palcoscenico di infiniti – è proprio il caso di dirlo – spettacoli della natura, a sipario sempre alzato ogni giorno, anzi ogni notte, per noi. Uomini e donne. Che in qualsiasi tempo, in qualsiasi epoca, siamo stati ammaliati dalla sua bellezza enigmatica, incuriositi dalla sua natura imperscrutabile, attratti dal superbo desiderio di esplorarlo e conoscerlo.

Il buio oltre le stelle racconta proprio questo, l’uomo davanti al cielo. Dalle primissime osservazioni astronomiche fino alle scoperte astrofisiche più recenti, passo dopo passo, ipotesi dopo ipotesi, teoria dopo teoria, attraverso osservazioni, esperimenti,  dimostrazioni, confutazioni, tentativi, discussioni.  Continua a leggere